La bottega dei prodotti

La Bottega dei Sapori sorgerà a Corleone in un immobile confiscato a Bernardo Provenzano ubicato in Via Colletti nel centro storico della citata cittadina .

L’obiettivo è quello di far diventare quello che fino a qualche tempo fa era luogo di residenza dei familiari del capomafia in un simbolo concreto di riscatto sociale, un luogo aperto a tutti, dove esercitare la memoria e costruire l’impegno, e potere degustare e acquistare i prodotti provenienti dalle terre del Consorzio, sottratte dallo Stato ai boss.

Il progetto che si intende realizzare quindi ha il volto di una vera e propria bottega di generi alimentari, ma non solo. Infatti nei locali saranno ricavati uno spazio destinato ad incontri e dibattiti ed anche una piccola libreria in cui saranno esposti anche testi sulle mafie.