Struttura ed uffici

La struttura organizzativa del Consorzio è ispirata a criteri di funzionalità ed economicità di gestione per assicurare alla propria azione efficacia ed efficienza.

L’attività gestionale viene svolta, nelle forme e secondo le modalità prescritte dalla legge, dallo  Statuto e dai Regolamenti, dal Direttore e dall’insieme della struttura, nel rispetto del principio per cui, i poteri di indirizzo e di controllo spettano agli organi di amministrazione, mentre il Direttore e i Dirigenti sono direttamente responsabili del raggiungimento degli obiettivi, della  correttezza ed efficienza della gestione.

Il Direttore è l’organo cui compete la sovraintendenza sull’attività di gestione per l’attuazione degli indirizzi programmatici e degli  obiettivi individuati per il perseguimento dei fini del Consorzio ed è organo di raccordo tra gli organi politici e la struttura gestionale.

Il Consorzio si avvale, quale ordinaria soluzione organizzativa, di uffici, servizi, professionalità e dipendenti degli Enti locali associati, acquisendone la disponibilità a fronte di apposite convenzioni. Rientrano nella competenza dei responsabili dei servizi tutti i compiti di attuazione degli obiettivi e dei programmi definiti con gli atti di indirizzo adottati dall’Assemblea o dal Consiglio di Amministrazione.

La struttura organizzativa è suddivisa in tre Servizi: Amministrativo, Finanziario e Tecnico al cui vertice è posto un dirigente.

Organizzazione del gruppo di lavoro

La direzione

Avv. Lucio Guarino

(Direttore)

Area amministrativa

Rosanna La Barbera

(Responsabile)

Area finanziaria

Marisa Napoli contatti

(Responsabile)

Rosa Ciambra

(Funzionario)

Area tecnica

Arch. Salvatore Butera

(Responsabile)